Il Cinema

Il Cinema Flavio è una sala di 146 posti nel Centro di Roma, a pochi passi dal Colosseo. La programmazione è orientata verso le produzioni indipendenti ed il cinema d’essai, con particolare attenzione per i grandi autori della Settima arte.

DAL 19 APRILE, TUTTI I GIORNI, APPUNTAMENTO COL GRANDE CINEMA D’AUTORE

 

Ginevra è una giovane donna romantica e sognatrice, innamorata della vita e della bellezza della natura che la circonda, e questo suo amore lo riversa nelle poesie e nei racconti che scrive.

Un giorno, ascoltando una canzone di Mia Martini, immagina la trama di una storia d’amore, nella quale s’immergerà con tutta se stessa, giorno dopo giorno, fino a non distinguere più la fantasia dalla realtà.

La ragazza decide così di condividere con le amiche, tre donne più grandi di lei, ciniche e disilluse, la gioia di essersi innamorata di un uomo meraviglioso, affettuoso, premuroso e geniale, senza però rivelarne l’identità.

Questo atteggiamento scatena una curiosità morbosa nelle amiche le quali, dominate da un sentimento di invidia crescente, arrivano a drogarla per carpirle il segreto.

Ma non ci riusciranno: Ginevra le sorprenderà ancora una volta, lasciandole sole e confuse di fronte alla loro indifferenza.

 
 

Lui, maturo e brillante uomo politico , ha iniziato una relazione con una donna più giovane, con alle spalle una vita sentimentale già ricca di esperienze e delusioni che l’hanno portata a non credere più nell’amore.
 
L’atteggiamento dell’uomo è equivoco e non si capisce se voglia realmente arrivare al divorzio con la moglie dopo la decisione di andare a vivere con l’amante.
 
La moglie, da parte sua, è al corrente di questa relazione, ma è decisa a fare di tutto per salvare la sua relazione.
 
Nel “ménage à trois” che si è venuto a formare, si inseriscono personaggi vari, i quali vogliono dire la loro, giudicando e costringendo i protagonisti a mettere in campo tutte le loro motivazioni ed i loro dubbi. Di particolare rilevanza la figura di un avvocato che illustra le diverse posizioni in materia sostenendo, da convinto divorzista di professione, la scelta di interrompere il matrimonio, pur tessendo l'”elogio della follia” della moglie.
 
 
LA RASSEGNA “IL CINEMA D’AUTORE PER TUTTI” HA UN COSTO DI EURO 5,00 A INGRESSO + TESSERA DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE FLAVIA VALIDA UN ANNO DALLA DATA DI EMISSIONE AL COSTO DI EURO 3,00
 
Promozione “SPECIALE CINEFILI”: assistendo alla prima proiezione, si ha la possibilità di vedere gratuitamente il secondo film.
 
SI RICHIEDE LA PRENOTAZIONE TELEFONICA (WHATSAPP O SIGNAL AL 3477421686) O LA SCELTA DEL POSTO E ACQUISTO DEL BIGLIETTO ONLINE:
 

SI RICHIEDE LA PRENOTAZIONE TELEFONICA O LA SCELTA DEL POSTO E ACQUISTO DEL BIGLIETTO ONLINE

Film programmati o in programmazione

Ginevra è una giovane donna romantica e sognatrice, innamorata della vita e della bellezza della natura che la cir… Scopri di più
Lui è Barbò, contestatore fallito, ormai convinto che la vera rivoluzione consista nel parassitismo; ritiene, inf… Scopri di più
A Napoli esiste un mondo segreto, popolato da spiriti e fantasmi, spesso ignorati e sconosciuti, ma che sussurrano … Scopri di più
Lui, maturo e brillante uomo politico , ha iniziato una relazione con una donna più giovane, con alle spalle una v… Scopri di più